cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Imperia

Indirizzo: 
Corso Cavallotti, 59
Telefono: 
01845801

Negli statuti di San Romolo si trovano testimonianze dell'epoca del fiorente Impero Romano, contro il quale i Matuziani lottarono accanitamente. Non si hanno notizie certe, ma da alcune testimonianze si può asserire che gli antichi abitanti di Matuzia fossero dei prodi navigatori. Alcune notizie si hanno nell'anno 640 in cui Rotari, Re dei Lomgobardi, saccheggiò e distrusse tutte le città e castelli della Liguria, non risparmiando neppure Villa Matuziana. In regione Foce , si trovano gli avanzi di una villa romana del III secolo d.C. con ambienti termali; resti della Villa con una necropoli del II secolo sono stati rinvenuti presso l'attuale chiesa di San Siro. Nella parte alta della città si sviluppò il nucleo urbano medievale (la Pigna) munito di castello e cinto di mura di cui restano tracce.

Superficie: 
54,87 km²
Altimetria: 
15,00 m
© 2020 Provincia di Imperia · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo in collaborazione con la Provincia di Savona