cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Imperia

ATO Idrico Ovest Provincia di Imperia

Ai sensi dalla vigente normativa in materia di Risorse Idriche, il Servizio Idrico Integrato è costituito dall'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione dell'acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue.

La riforma dei servizi idrici introdotta in Italia dalla  Legge 5 gennaio 1994,n. 36 “Legge Galli”, successivamente abrogata dall’articolo 175 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006,n. 152,  ha imposto in materia di risorse idriche due principi:

  • il superamento della frammentazione delle gestioni
  • e la realizzazione di gestioni integrate

comprendenti  tutto il ciclo dell’acqua, dalla captazione e distribuzione dell'acqua potabile al convogliamento nelle reti fognarie delle acque reflue, fino alla restituzione all'ambiente, dopo gli adeguati trattamenti di depurazione (trattamento e smaltimento).

L'Ambito Territoriale Ottimale (A.T.O.) è quindi il territorio sul quale viene organizzato il servizio idrico integrato, che costituisce l'insieme dei servizi idrici ad uso civile.

Con la Legge Regionale n.1 del 1 febbraio 2014 sono stati individuati per la Liguria cinque A.T.O., uno per ogni Provincia o Città Metropolitana, con l’eccezione della Provincia di  Savona che ne ha due.

Nel territorio dell’A.T.O. Ovest della Provincia di Imperia  sono compresi i 66 Comuni della provincia oltre ai Comuni savonesi di Andora – Testico e Stellanello per una popolazione complessiva di 223.042 residenti (fonte dati: Censimento ISTAT 2011).

L’Ente di Governo dell’Ambito Territoriale Ovest  della Provincia di Imperia  opera in nome e per conto dei Comuni in esso associati. Ha personalità giuridica di diritto pubblico e autonomia funzionale, organizzativa e finanziaria, patrimoniale e contabile.

L’Ente di Governo d’Ambito – EGA -  volge i seguenti compiti:

  • affida, ai sensi dell’articolo 151 del Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n. 152, in convenzione la gestione del servizio idrico integrato in conformità allo schema di convenzione tipo approvata dall’Autorità di Regolazione per l’’Energia Reti e Ambiente (ex A.E.E.G.S.I.);
  • predispone il Piano d’Ambito, che comprende il Programma degli interventi, il Piano economico-finanziario, il modello gestionale - organizzativo e il piano tariffario;
  • effettua il monitoraggio e il controllo del servizio di gestione e dell’esecuzione delle opere d’intervento (acquedotto, fognatura e depurazione) previste dal Piano d’Ambito;
  • autorizza gli scarichi in fognatura;
  • gestisce la conferenza di servizi nei casi di procedura di autorizzazione unica ambientale (A.U.A.) di competenza;
  • interviene mediante la formulazione di pareri in caso di autorizzazione integrata ambientale (A.I.A.);
  • svolge attività d’informazione ai cittadini e agli utenti.
© 2020 Provincia di Imperia · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo in collaborazione con la Provincia di Savona