cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Imperia

CIG: 
65651472B1
CUP: 
I87H16000000002
Tipologia: 
Procedura negoziata senza bando
Tipologia di intervento: 
Lavori

Con Determinazione Dirigenziale n° 49/BS (n° 81 di Registro Generale) in data 22/02/2016 è stato affidato all'Impresa Boero Lino & Ivano S.n.c. di Pornassio (IM) (P.I. 01084620085) un appalto avente per oggetto "Consolidamento del moto franoso sulla S.P. n° 100 di Monesi Località Poggio Prà Villan. I° lotto" mediante procedura negoziata da esperirsi con termini abbreviati ai sensi dell’art. 70 c. 12, vista l’urgenza di procedere al fine di attenersi alle tempistiche imposte dalla Regione Liguria, e secondo quanto disposto dall’art. 122 comma 7 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i., preceduta da indagine di mercato secondo quanto previsto dall' articolo 57 comma 6 del citato D. Lgs per l'importo di netti € 173.260,62 oltre IVA 22% € 38.117,34 per un totale di € 211.377,96

Data aggiudicazione: 
22/02/2016
Elenco degli operatori invitati a presentare offerta: 
SAL.CO S.a.s. di Genova (GE) (P.I. 02629170107) C.P.C. S.r.l di Genova (GE) (P.I. 03425520107) AGS Costruzioni di Vado Ligure (SV) (P.I. 00946410099) SIRCE S.p.a. di Genova (GE) (P.I. 03338760105) ECOFOND S.r.l. di Genova (GE) (P.I. 01497510998) Boero Lino & Ivano S.n.c. di Pornassio (IM) (P.I. 01084620085) Manfredi Sebastiano S.N.C. di Pieve di Teco (IM) (P.I. 01575720089)
Importo di aggiudicazione: 
Importo di netti € 173.260,62 oltre IVA 22% € 38.117,34 totale € 211.377,96
tempi di completamento dell'opera, servizio o fornitura: 
Data di effettivo inizio lavori: 31/03/2016 Data effettiva di fine lavori: 27/10/2016
Importo liquidato: 
Liquidazione del 1° certificato di pagamento relativo al 1° stato d’avanzamento lavori con provvedimento n° 231/BS in data 17/10/2016 per un importo di netti € 168.900,00 liquidati alla Ditta, IVA 22% € 37.158,00 liquidata in favore dell’Erario per un totale di € 206.058,00
© 2021 Provincia di Imperia · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo in collaborazione con la Provincia di Savona