cliccare per visualizzare il menu

Provincia di Imperia

Elenco dei prezzi unitari per i lavori e per le somministrazioni a misura, scorporati del prezzo delle spese relative alla sicurezza

Imperia, Lunedì 24 Agosto 2020
S.P. 81 km 0+590 Vista del ponte di Loreto
Approvato con Provvedimento Dirigenziale n° ST/172 del 27/07/2020

E’ stato estrapolato, dai prezzi unitari di seguito elencati, il prezzo delle spese relative alla sicurezza S e sono stati valutati a parte i costi della sicurezza che non sono soggetti a ribasso d’asta.

Per la valutazione del prezzo delle spese relative alla sicurezza S, occorre far riferimento all’art 4 dell’Allegato XV del D.lgs 81/08.

Dalle considerazioni fatte, così come realizzato nel seguente prezziario, emerge che nella determinazione dei prezzi unitari si è tenuto conto ed estrapolato i prezzi dei seguenti elementi:

  • degli apprestamenti (’art 4 dell’Allegato XV del D.lgs 81/08);
  • degli impianti di terra e di protezione contro le scariche atmosferiche, degli impianti antincendio, degli impianti di evacuazione fumi (’art 4 dell’Allegato XV del D.lgs 81/08);
  • dei mezzi e servizi di protezione collettiva (’art 4 dell’Allegato XV del D.lgs 81/08).

Le spese della sicurezza calcolate applicando i prezzi delle spese relative alla sicurezza S per ogni prezzo unitario, costituisce le cosiddette “spese ordinarie della sicurezza” cioè le spese sostenute per eseguire in sicurezza ogni singola lavorazione o fornitura, nel rispetto della normativa di sicurezza vigente.
In presenza di PSC, oltre ai costi degli elementi elencati, occorre valutare anche i costi necessari per l’attuazione di specifiche misure di sicurezza non richieste dalle norme di sicurezza vigenti e previste nello stesso piano per risolvere particolari situazioni di rischio; tali costi, che rappresentano i cosiddetti “costi speciali della sicurezza”, si sommano ai costi ordinari per formare le spese complessive della sicurezza da non assoggettare a ribasso d’asta.

N.B.: Nel prezzo della mano d’opera è incluso il prezzo di utilizzo delle opere provvisionali necessarie ai fini della tutela della salute dei lavoratori in cantiere (gabinetti, locali per lavarsi, spogliatoi, refettori, locali di ricovero e di riposo, dormitori, camere di medicazione, infermerie ®  punto 1 dell’allegato XV al D.lgs 81/08), poiché questo prezzo incide sui costi della sicurezza.
Per quanto riguarda i prezzi dei DPI, anche se inclusi nei prezzi unitari della mano d’opera, non vanno scorporati in quanto non incidono sui costi della sicurezza (tranne se necessari per superare problemi di interferenza tra le lavorazioni e, quindi, in tal caso sono appositamente previsti nel PSC).

© 2020 Provincia di Imperia · Sito realizzato e gestito dal Servizio Sistema Informativo in collaborazione con la Provincia di Savona